Bilinguismo

Gli asili nido e le scuole dell’infanzia La Giocomotiva sono bilingue italiano/inglese o monolingua inglese. L’attitudine ad apprendere una lingua straniera è parte di una delle intelligenze multiple insite nel bambino, ovvero l’intelligenza linguistica.

Alla Giocomotiva bambine e bambini interagiscono con insegnanti madrelingua inglese sin dalla tenera età. Diversi studi hanno infatti dimostrato che le parole apprese entro i 3 anni rimangono nella mente dei piccoli per tutta la vita. E l’interazione con la lingua straniera in questa fase di crescita li aiuterà in futuro ad apprendere al meglio l’inglese, che di fatto è l’idioma più diffuso al mondo.

Le educatrici di lingua inglese parlano ai piccoli solo in inglese. Quando interagiscono con loro non usano mai l’italiano, proprio per abituarli al cambio di registro linguistico. Le educatrici madrelingua sono presenti tutti i giorni, così da poter offrire alle bambine e ai bambini diversi spunti di conversazione: dal buongiorno, all’organizzazione dei giochi, alla descrizione del pasto.

Le lezioni di inglese sono ovviamente adeguate all’età dei bambini. Se a 12 mesi imparano a  seguire una canzone e mimarne i gesti, a 4/5 anni saranno capaci di imparare a memoria il testo e cantarla.

Il motore educativo sarà sempre il gioco. Inglese alla Giocomotiva vuol dire motivare i piccoli a conoscere la lingua straniera tramite il gioco. Oltre alle canzoni (che i bimbi ascoltano e guardano su video), le educatrici leggono fiabe in lingua, proponendo una selezione di titoli degli autori più di successo nel campo della letteratura per l’infanzia, fra cui Eric Carle, scrittore e illustratore statunitense, noto a livello mondiale per The very hungry caterpillar. Che i bimbi adorano!

Ogni settimana le educatrici redigono un report di quanto fatto che viene poi mandato via mail ai genitori. Nel resoconto settimanale vengono anche indicati i link alle canzoni ascoltate così che i bimbi possano condividere a casa con mamma e papà l’esperienza vissuta in asilo e a scuola.