Calendario dell’Avvento: come prepararlo in casa tutto naturale

Manca pochissimo a quella meravigliosa e intima ritualità dell’aprire tutte le mattine la finestrella del calendario dell’Avvento.

 

 

Se quest’anno vogliamo un calendario in perfetto stile “outdoor education” ecco qui qualche spunto da cui trarre ispirazione. Siete pronti? Per prima cosa il suggerimento è pensiamo semplice: prendiamo qualche ramo al parco o in giardino durante una passeggiata, raccogliamo foglie e rami da terra, utilizziamo i sassi raccolti quest’estate al mare e creiamo palline, pacchetti, nastri…

 

 

QUATTRO CALENDARI DELL’AVVENTO GREEN. Idee dal web.

  1. CON LE FOGLIE
    Facilissimo! Materiale occorrente: foglie, spago, pennarello, mollettine.
  2. CON I SASSI
    Superfacile! Basterà mettere in fila i sassolini e attendere giorno dopo giorno il dì natalizio.
  3. CON UN RAMO SECCO
    Facile! Cercate un legnetto lungo e abbastanza resistente. Altro materiale necessario: laccetti colorati rossi e bianchi, bustine di carta, pacchettini, mini sacchettini
  4. CON UN RAMO DI ABETE FRESCO
    Mediamente facile! Serviranno un ramo di abete, dei laccetti e delle scatolette di fiammiferi.

 

Un’ultima riflessione: Declutter your Christmas! Ovvero “togli qualcosa”, less i more!
– possedere meno per creare più spazio e avere più tempo per noi stessi e la nostra famiglia,
– semplificare l’approccio ai regali, al pranzo, agli incarti e alle decorazioni.

 

 

COSA METTERE NEL CALENDARIO – Nel calendario, ad esempio, anziché giochini e dolci, possiamo scrivere bigliettini con una storia “a puntate”, oppure inventare attività da fare insieme come “giocare a un due tre stella”, “cucinare i biscotti al cioccolato”, “contare le stelle dalla finestra della camera” e così via.

 

 

L’atmosfera del Natale, in fondo, è anche questo: attesa e magia!

 

di Francesca Lanocita
Francesca Lanocita laureata in lettere moderne, un passato da pubblicitario, è oggi maestra di bosco e contadina. Ha fondato assieme a Mara Guasco e Paolo Santori nel 2012 l’associazione La yurta nel bosco, per la quale si occupa del coordinamento, dell’approfondimento pedagogico, della comunicazione e dell’organizzazione delle attività per famiglie, educatori, i maestri e scuole.

Ti potrebbe interessare anche....

Open Day La Giocomotiva!

La Giocomotiva vi invita a scoprire tutte le sue sedi, sabato 15 ottobre 2022, in concomitanza con la presentazione del nuovo anno scolastico ai nostri

corsi pomeridiani

Dimensione Gioco 2022/2023

I corsi pomeridiani proposti da La Giocomotiva Gli asili nidi e scuole dell’infanzia bilingue La Giocomotiva sono situati in punti strategici della città e propongono

Campus Estivi – Luglio 2022

ATTENZIONE! Sono ancora aperte le iscrizioni solo per La Giocomotiva di via Grottarossa a Roma, mentre per tutte le altre sedi le iscrizioni sono chiuse.

Condividi questo articolo sui social!

Chi siamo

La Giocomotiva, People & Baby Group

La Giocomotiva gestisce in Italia diverse strutture, tra nidi e scuole dell’infanzia, sul territorio di Milano, Roma e Firenze. Fa parte del gruppo francese People & Baby, che conta ad oggi 700 strutture distribuite nel mondo.
Da oltre vent’anni si prende cura della crescita e del benessere dei bambini e delle loro famiglie attraverso un approccio educativo armonico e innovativo, volto a valorizzare le diversità del singolo.
 
 

Video & Media